Cessione del credito e responsabilità, dubbio di legittimità costituzionale

La norma ha cancellato la responsabilità solidale per la cessione dei crediti relativi a lavori incentivati con il Superbonus.

Per gli altri bonus edilizi, la responsabilità solidale è cancellata solo per le cessioni effettuate dopo il 12 novembre 2021, cioè dopo l’entrata in vigore del Decreto “Antifrode”, che ha introdotto l’obbligo del visto di conformità e dell’asseverazione della congruità delle spese per chi sceglie lo sconto in fattura o la cessione del credito.